Al via la nuova stagione 2013-2014 del Teatro Giacomo Leopardi di San Ginesio

Da Novembre 2013 ad Aprile 2014 a San Ginesio (MC)

Martedì 5 novembre 2013, presso la sala stampa della Provincia di Macerata, si è tenuta la conferenza stampa riguardante la Stagione 2013-2014 del teatro Giacomo Leopardi di San Ginesio , presentata dall'Assessore alla cultura della Provincia di Macerata, assieme al Sindaco di San Ginesio Mario Scagnetti ed al Vice Sindaco, Simone Tardella.

Tanti gli ospiti presenti alla conferenza, che tra gli altri hanno dato il proprio contributo alla realizzazione della Stagione: dal giornalista Massimo Del Papa ai Presidenti delle Associazioni Musicale Selìfa, La Bottega di Hamlin e Feel Good Show, nonché  diversi protagonisti della stagione concertistica, tra cui i maceratesi OGAM.

"Su tutti è la musica a caratterizzare questo cartellone del Teatro G. Leopardi di San Ginesio, ha affermato nel suo intervento il vice sindaco Simone Tardella, con proposte che vanno dalla musica antica (con il primo concorso internazionale ad essa dedicato), all'opera (Il filosofo di campagna, Elisir d'amore), al musical (Romeo e Giulietta), alla world music (Ogam), fino alla musica indie (Giardini di Mirò, Corrado Nuccini, Emidio Clementi dei Massimo Volume, Offlaga Disco Pax, Calibro 35, Gianluca Buresta). Non mancheranno inoltre gli spettacoli teatrali (il più importante "IO di Flavia Mastrella Antonio Rezza"), i reading, il teatro per ragazzi, l'amatoriale, i classici appuntamenti natalizi e il teatro d'inchiesta, su temi scottanti di attualità, con illustri ospiti e con il coinvolgimento di istituti scolastici".

Da documenti d’archivio è nota la grande sensibilità di San Ginesio durante i secoli nei confronti della musica e dello spettacolo. Fin dal secolo XIV risale una attività teatrale popolare che farà di San Ginesio uno straordinario centro di aggregazione di musici, dilettanti o di professione provenienti da svariate parti e radunati per celebrare il patrono della città, San Ginesio, Santo protettore di musici, mimi e attori e iconograficamente sempre raffigurato in veste di giullare in atto di suonare la viola o il ribechino, come rappresentato nei dipinti di Lorenzo Salimbeni e di Pietro Alamanno nella locale chiesa Collegiata.

Ecco allora la musica caratterizzare il cartellone 2013-14 del Teatro G. Leopardi di San Ginesio, con proposte che vanno dalla musica antica (con il primo concorso internazionale ad essa dedicato), all'opera (Il filosofo di campagna,  Elisir d'amore), al musical (Romeo e Giulietta), alla world music (Ogam), fino alla musica indie(Giardini di Mirò, Corrado Nuccini, Emidio Clementi dei Massimo Volume, Offlaga Disco Pax,Calibro 35, Gianluca Buresta).

Non mancheranno inoltre le opere teatrali, i reading, il teatro per ragazzi, l'amatoriale, i classici appuntamenti natalizi e il teatro d'inchiesta, su temi scottanti di attualità.

I concerti

La stagione di concerti è stata organizzata in collaborazione con l’Ass. culturale La Bottega di Hamlin di Macerata, nell’ambito dell’Hamlin Fest, il festival di musica indipendente in programma nei Comuni di Macerata e San Ginesio dal 22 al 25 maggio 2014. Le serate verranno presentate da noti giornalisti del settore e vi saranno aperitivi-cena a base di prodotti tipici del territorio.  

La stagione concertistica 2013-14 si apre sabato 9 novembre all'Auditorium S.Agostino con la storica formazione indie italiana dei Giardini di Mirò, in tour con “Alone Together”. Incontro pre-concerto con la band, presentato da John Vignola -conduttore della trasmissione radiofonica Twilight di Radio2 Rai.   

Sabato 23 novembre è la volta del giovane cantautore tolentinate Gianluca Buresta, che presenta il suo nuovo album “L'essenza delle cose”.

Domenica 24 novembre il reading musicale “La ragione delle mani”, con Emidio Clementi(Massimo Volume) e Corrado Nuccini(Giardini di Mirò) con una presentazione pre-concerto a cura del giornalista Andrea Pomini (Rumore).

Sabato 25 gennaio i maceratesi OGAM, attivi fin dal 1988 nella world music, cattureranno il pubblico con la loro musica senza frontiere, dove la contaminazione culturale ipotizza e si dirige verso la serena convivenza della nuova società interraziale e si riaggancia con l'ancestrale esigenza dell'uomo al nomadismo e al viaggio (inteso come migrazione e conoscenza).

Sabato 8 febbraio la pluripremiata new-wave band reggiana, OFFLAGA DISCO PAX, presenterà il nuovo tour “Per sport”: uno spettacolo incentrato sul repertorio che lega sport, politica e vita come solo gli OFFLAGA sono di capaci di fare. Molti dei brani saranno inediti. 

Domenica 23 marzo è la volta dei CALIBRO 35, intour con il loro “Traditori di tutti”.  Un supergruppo formato da Enrico Gabrielli, Massimo Martellotta, Fabio Rondanini, Luca Cavina e Tommaso Colliva, che danno vita ad un progetto dedicato alle colonne sonore italiane degli anni ’60 e ’70: musicisti incredibili e strumenti vintage per ricreare una Milano vissuta tra cocktail e malavita, AlfaGiulia e Punt e Mes.

Musica e prosa

Dal 15 al 17 novembre va in scena il “Premio Selìfa – 1° Concorso  Internazionale  di  Musica Antica, aperto a giovani strumentisti e cantanti dediti all’esecuzione di repertori di musica antica, riservato ad ensemble under 35. Attraverso il Concorso si intende offrire ai giovani musicisti l’opportunità di esibirsi e di affermarsi nel mondo del concertismo, e creare una manifestazione di alto profilo musicale e culturale che promuova e diffonda a livello nazionale ed internazionale l’interesse verso la musica antica.

Venerdì 29 Novembre è la volta dell’istrionico Antonio REZZAche con la sua nota forza comica, presenza scenica e inventiva interpreterà “IO” su quadri di scena dell'inseparabile Flavia Mastrella, su di un testo disintegratore di qualsiasi regola narrativa che crea e distrugge personaggi e connessioni logiche.

Sabato 7 dicembre l'Associazione Culturale Feel Good Show presenta “Romeo e Giulietta” - il musical. Le coreografie sono state realizzate dalla “Scuola di Danza Storica Quam Pulchra Es“ di Urbisaglia (MC), che ha ricostruito nei dettagli le danze tipiche del rinascimento.

Sabato 4 gennaio l'Associazione Amici della Musica di Urbisaglia  presenta “Il filosofo di campagna”, opera buffa di B. Galuppi su libretto di Carlo Goldoni.

Lunedi di Pasqua (21 Aprile), tradizionale appuntamento con l'opera: l'Associazione Musicale Sèlifa presenta “Elisir d'amore”, di Gaetano Donizetti.

Sabato 10 maggio la Compagnia Teatrale San Ginesio porta in scena I diari”, commedia di Pier Benedetto Bertoli per la regia di Alba Piatti. 

Nel periodo delle festività natalizie, spazio al concerto di cornamuse con gli Errabundi Musici (21 dicembre), al tradizionale concerto di fine anno con la Corale Bonagiuntada San Ginesio (29 dicembre) e al tradizionale concerto d'inizio anno con il Corpo bandistico di San Ginesio (12 gennaio).

Spazio anche ai reading musicali, con Massimo Del Papa (7 marzo) che porterà in scena “Indifesa è la parola -un ricordo di Enzo Tortora a 25 anni dalla morte, una riflessione sulla perenne emergenza carceraria”;  domenica 13 aprileSolo un po' di buio” di Cinzia Cotini,un readingcon contributi di arte visiva.

Teatro d’inchiesta

Il teatro si arricchisce di appuntamenti di giornalismo d'inchiesta a cura di Massimo Del Papa, con un incontro/dibattito sulla strage di Ustica (venerdì 22 novembre) che vedrà protagonisti il giudice Rosario Priore e alcuni familiari delle vittime, e con un secondo dibattito, sabato 14 dicembre, dal titolo “La voce di Carlo – in memoria di Carlo Petrini”, sul triste fenomeno del doping nel calcio, con ospite tra gli altri, Adriana Petrini, vedova dell'ex  calciatore di Milan, Roma e Torino.

Teatro Ragazzi

in collaborazione con l'Amat, prevede un primo appuntamento l'8 dicembre con “Frate Mago” (Tutto è perfetta letizia) e un secondo appuntamento di teatro-danza con “Cenerentola”, portato in scena dalla Compagnia TransAdriatica nell'ambito del progetto “teatri di famiglia”

Commedie amatoriali

Sabato 30 novembre la Compagnia (In) Stabile di UrbisagliapresentaCose che càpeta”;

Sabato 22 febbraio la Compagnia Leonina di Ripe San Ginesiopresenta  Galletti a spasso”;

Sabato 29 marzo la Compagnia I Pionieri degli Amici del Teatro di Loro Piceno presenta “La bbonanema de Gustì”;

Sabato 26 aprile il Teatro Club A. Gubinelli di S.Severino Marche presenta la commedia musicale “C'era una volta San Ginesio.

 

Il cartellone è stato realizzato in collaborazione con:

AMAT, Pro Loco di S.Ginesio, Ass. Tradizioni Sanginesine, Ass. Musicale Selìfa, Corale Bonagiunta da S.Ginesio, Corpo Bandistico di S.Ginesio, Ass. Teatrale S.Ginesio, Ass. La Bottega di Hamlin.

Info: www.teatroleopardisanginesio.it; facebook: https://www.facebook.com/teatroleopardi.sanginesio

e-mail: teatro.sanginesio@libero.it  

  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Microsoft Live
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark
marche